Fendi

Fendi è un marchio italiano del lusso, che nasce come casa di moda a Roma nel 1925 per volontà di Edoardo Fendi e Adele Casagrande. Nel 2001 Fendi prende parte del gruppo francese LVMH, con sede a Roma nel Palazzo della Civiltà Italiana.

L’azienda: storia di una tradizione

Con quasi un secolo di storia nel settore abbigliamento femminile, Fendi vanta una gamma di accessori in pelle e pelliccia, borse iconiche e loghi alla costante ricerca della bellezza assoluta. Nel mondo, il marchio Fendi rappresenta il Made in Italy del lusso autentico. La Maison venne fondata nel 1925, a Roma, da Adele ed Edoardo Fendi. Nel 1926 l’apertura del primo punto vendita, come boutique di borse e atelier di pellicceria, riscosse fin da subito un grande successo, nella celebre via del Plebiscito. Tra la fine degli anni ’40 e gli anni ’50, le cinque figlie di Adele ed Edoardo, Paola, Anna, Franca, Carla e Ada iniziarono a lavorare per l’azienda di famiglia portando nuove idee e innovazione.

Nel 1947 l’azienda vede un notevole sviluppo e una crescita graduale proprio grazie all’arrivo nel brand delle cinque sorelle Fendi. Da brave amministratrici si divisero i ruoli, con Paola che si occupava delle lavorazioni del reparto pellicceria con tinte e conce, Franca responsabile acquisti e direttrice del punto vendita di via Borgognona, Carla all’ufficio commerciale e stampa, Alda si occupava dell’atelier e del laboratorio pellicce e Anna che dirigeva l’ufficio progettazione e licenza. Nel 1965 iniziano a collaborare con un designer tedesco, Karl Lagerfeld che grazie al suo intervento portò una vera e propria rivoluzione in azienda. La pelliccia viene reinterpretata, rimodellata e ridisegnata. Fu allora che Karl Lagerfeld disegnò l’iconico logo doppia F che corrisponde a Fun Furs.

Il grande successo avvenne nel 1977 con il debutto della prima collezione di abbigliamento “ready to wear” che ha reso pellicce e capospalla da prodotti esclusivamente di atelier a opzioni dedicate anche a un pubblico molto più ampio. Nel 1992 Silvia Venturini Fendi, appartenente alla terza generazione della famiglia, entrò a fare parte dell’azienda al fianco di Karl Lagerfeld nella direzione artistica. Due anni dopo diventa responsabile delle linee accessorie e delle collezioni uomo. Nel 2020 Kim Jones fu nominato direttore artistico per le collezioni donna e couture.

Produzioni Fendi

Il tema del logo acquisirà un ruolo importante nello sviluppo e lavorazione dei materiali pregiati con cui vengono realizzati i prodotti Fendi. Intarsi, intrecci, rilievi e laser sono alcune delle lavorazioni usate nella riproduzione della doppia F. Una lavorazione a servizio dell’immaginazione che non delude mai le aspettative degli amanti della moda di lusso. In occasione del recente lancio del nuovo logo è stato organizzato un evento, un party segreto allestito nel tunnel dei graffiti del Lost Rivers, in Leake Street, nel cuore della street art londinese.

Se Fendi nasce dalla creazione di borse e valigie realizzate accuratamente e con un design lussuoso, la linea Selleria nata negli anni Trenta dimostra la creazione di modelli alla moda, al passo con i tempi. A Silvia Venturini Fendi, figlia di Anna, si deve la creazione della borsa Fendi Baguette, nel 1997. Si tratta di un accessorio morbido dalla forma rettangolare, con un manico corto studiato per essere indossato a spalla, una fibbia bold con la doppia F che è diventato una delle creazioni per eccellenza della Maison romana.

Per la borsa Baguette, data la somiglianza con l’abitudine francese di portare il pane sotto il braccio di ritorno dalla spesa, venne creata una lista e coniato il titolo di bag più desiderata della fine anni Novanta. Nel 2012 con il libro edito di Rizzoli, “Baguettemania”, si celebrano i suoi 15 anni di successo. La Baguette Fendi è un punto sui cui ogni volta potere riscrivere una storia diversa.

L’essenza della borsa Peekaboo si nasconde dietro il nome. La traduzione del classico gioco Nascondino, rimanda alla forma di seduzione sottile e ironica. La forma della borsa a mano viene cambiata dall’insolita apertura da cui è possibile sbirciarne il contenuto. Altre creazioni attribuibili a Silvia Venturini Fendi sono le borse Spy, B Fendi e Silvana.

Produzione artigianale

Fendi coltiva la maestria artigiana d’altri tempi e di classe, creando bellissime pellicce uniche nel loro genere. Questa cura e attenzione dedicata per la realizzazione delle migliori pellicce si basa su una ricerca portata avanti da più di 90 anni e che ha portato alla creazione di invenzioni inedite. Dal 1925 la sperimentazione con pellicce preziose unita alla tecnica di sapienti artigiani, materiali di qualità e creatività della Maison ha dato vita alla creazione delle più belle collezioni Fendi. Nelle mani degli artigiani e grazie all’aiuto delle tecniche innovative, la pelliccia diventa leggera e versatile da indossare ma allo stesso tempo morbida al tatto.

Sito ufficiale

L’azienda Fendi, facente capo al marchio LVMH dal 2001, possiede un sito web ufficiale raggiungibile collegandosi su https://www.lvmh.it/il-gruppo/, all’interno del quale è possibile ammirare le varie collezioni suddivise per categorie, visualizzare le Maison che fanno parte del gruppo, la storia di Fendi e altre informazioni utili. In particolare, nel menu principale è possibile trovare le categorie:

  • moda e pelletteria: una sezione nella quale sono inclusi tutti i nuovi marchi emergenti che fanno parte di questa divisione. Ognuna delle loro creazioni diventa oggetto del desiderio per i consumatori appassionati del lusso;
  • vini e alcolici: una collezione di marchi di vini e alcolici tra i più rinomati del gruppo LVMH, prodotti nelle regioni di Champagne, Bordeaux o in altri siti vinicoli illustri. Queste Maison, molte delle quali secolari, possiedono un carattere unico e sono accomunate dall’eccellenza;
  • profumi e cosmetici: un importante ruolo viene svolto dai mercati della profumeria, del make-up e dei trattamenti. Questa divisione riunisce grandi Maison storiche e giovani marchi in via di sviluppo;
  • orologi e gioielleria: un’attività avviata più recentemente dal Gruppo, riunisce importanti Maison che si occupano della vendita di orologeria di alta qualità, gioielleria e alta gioielleria;
  • le Maison di Distribuzione Selettiva del gruppo LVMH: che possiedono tutte lo stesso obiettivo di trasformare lo shopping in un’esperienza unica. Una selezione di prodotti viene curata dagli esperti, con continui miglioramenti dei servizi e degli spazi di vendita. Un’innovazione costante dove tutte le azioni quotidiane dell’azienda ruotano intorno al cliente.

Contatti e lavora con noi

Per metterti in contatto con l’azienda puoi entrare nell’area “Contatti”. Compilando il modulo online, inserendo i tuoi dati, verrai ricontattato nel più breve tempo possibile da un operatore. In alternativa, puoi contattare il numero di telefono +33 (0)1 44 13 22 22. Per quanto riguarda la possibilità di lavorare in Fendi, è disponibile una sottosezione del sito web, raggiungibile a questo indirizzo: https://careers.fendi.com/it/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *