The home depot

The Home Depot è un venditore al dettaglio localizzato negli Stati Uniti che si occupa della produzione di prodotti per la manutenzione della casa. Nato nel 1978 ad Atlanta, in Georgia, l’azienda ad oggi amministra oltre 2.164 superstore lungo tutti gli USA. Sono più di 355 mila le persone impiegate nel lavoro del brand.

The Home Depot: i prodotti

The Home Depot a partire dal 2006 è uno dei più grandi distributori di prodotti per la casa negli Stati Uniti. Si colloca ad un posto davanti al rivale Lowe’s ed è il secondo distributore più grande di tutti gli Usa, davanti ha la multinazionale Walmart Stores Inc, la migliore catena del mondo di grande distribuzione.

The Home Depot si occupa della vendita al dettaglio di prodotti per la casa. Tra questi ci sono tutti gli strumenti adoperati per migliorare l’ambiente domestico.

Nel catalogo dell’azienda troveremo gli elettrodomestici, gli utensili generici e specifici, prodotti di ferramenta, ma anche prodotti in legno, materiali da costruzione, vernici, prodotti di idraulica, pavimentazione e giardinaggio.

Con un fatturato da 90,8 miliardi di dollari ed un utile netto di 5,8 miliardi di dollari, oggi The Home Depot vanta un successo senza eguali.

La storia

The Home Depot è stata fondata nel 1978 da Bernie Marcus e Arthur Blank. Ancora non si aveva la speranza che l’azienda potesse diventare così rivoluzionaria nel retail dell’industria. Oggi nel Nord America ci sono ben 2.200 negozi e in ciascuno store l’aspirazione massima è quella di eccellere e dare un ottimo servizio ai clienti associati e agli acquirenti.

Per l’azienda, gli associati e i clienti sono gli elementi fondamentali del loro commercio e si trovano all’apice di ogni obiettivo di vendita.

I primi store del marchio erano dei magazzini molto grandi che già stabilivano una vittoria sulla concorrenza. Si riuscivano ad immagazzinare più di 25 mila prodotti.

Oggi The Home Depot è un rivenditore molto grande, con oltre 500 mila soci e più di 2000 negozi negli Stati Uniti, nel Canada e in Messico. Oltre agli store, gli acquisti si possono fare anche online grazie alle attività di e-commerce le qualità offrono più di un milione di prodotti ai clienti del web.

La strategia per i partner

The Home Depot ha una strategia mirata per gli azionisti con il fine di fornire valore a tutti i partner e anche per far crescere la quota di mercato. L’esperienza online viene migliorata sempre di più per non far mancare nulla agli acquirenti.

I dipendenti di The Home Depot ricevono anche una formazione avanzata per diventare i numeri uno in azienda.

I prodotti offerti dall’azienda sono unici e autorevoli, questo per poter fornire ai clienti i migliori strumenti per la casa, sempre più innovativi e all’avanguardia.

La storia di Robert Nardelli, CEO di The Home Depot

Robert Nardelli è il CEO di The Home Depot dal dicembre 2000. La particolarità della sua storia è che egli non aveva esperienza nella vendita al dettaglio. Ha utilizzato sin da subito la strategia di gestione Six Sigma, utilizzata anche alla General Electric, la multinazionale americana in cui aveva lavorato in precedenza.

Con questa tecnica, Nardelli ha revisionato completamente l’azienda concentrandosi su un’incessante riduzione dei costi. Egli ha decentralizzato la struttura di gestione eliminando e consolidando i dirigenti di divisione, iniziando ad utilizzare dei processi semplificati. Inoltre ha introdotto un sistema di inventario del tutto automatizzato e computerizzato, centralizzando anche gli ordini di fornitura ad una sede centrale.

E’ a Nardelli che si deve il raddoppio delle vendite ed il miglioramento della posizione competitiva della The Home Depot. Grazie a lui le entrate sono aumentate da 45,74 miliardi di dollari nel 2000 fino a 81,51 miliardi di dollari nel 2005. L’utile netto al netto delle imposte è invece passato da 2,58 miliardi di dollari a 5,84 miliardi di collari. Le azioni dell’azienda sono rimaste stabili durante il mandato di Nardelli.

The Home Depot Italia

In Italia non ci sono punti vendita di Home Depot. Tuttavia sarà possibile acquistare grazie il sito online www.homedepot.com.

Il più grande distributore al mondo di prodotti per la casa e per il bricolage, oggi ha realizza circa il 6 % delle vendite solo sul web.

Sede, contatti e lavora con noi

Home Depot ha molte sedi negli Stati Uniti, in Canada e in Messico, ma anche in Cina. La sede principale si trova però a Vinings, nella contea di Cobb in Georgia.

Per contattare l’azienda si potrà chiamare 1-800-HOME-DEPOT 1-800-466-3337 per le domande degli acquirenti. I reporter o i giornalisti potranno invece contattare i seguenti numeri: 770-384-4646 (U.S.), 416-386-5847 (Canada), (81) 81-55-68-69 (Mexico) per ricevere informazioni per i media.

Lavorare nell’azienda è possibile. Basterà andare sul sito ufficiale di The Home Depot e cliccare nella sezione ‘Career’. Qui ogni aspirante lavoratore potrà trovare diverse offerte lavorative sparse negli Stati Uniti. Dal ruolo di associato fino a quello di commesso e di magazziniere. Potrai anche iscriverti al Job Alert per ricevere sulla tua e-mail tutte le nuove offerte di lavoro della compagnia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.