Italo

Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV) nasce nel 2006 ad opera del famoso imprenditore Montezemolo insieme ad altri colleghi che vogliono investire sull’alta velocità in un’ottica di liberalizzazione del mercato. In breve, infatti, Italo diventa una realtà privata che fa concorrenza ad aziende pubbliche come Trenitalia. Nel 2008 entra in società anche l’Intesa Sanpaolo e la SNFC francese (Societé National de Chemins de Fer Français) e, due anni più tardi, ottiene la certificazione di sicurezza che le consente di inserire i treni ad alta velocità. Nel 2012 debutta la linea Milano Porta Garibaldi-Napoli Centrale, collegando il nord al sud in modo rapido ed efficiente. Montezemolo abbandona la carica di presidente nello stesso anno, pur rimanendo azionista, per poi ritornare alle sue mansioni nel 2015, a seguito di molteplici cambi al vertice. Nel 2018 Italo è quotata in borsa e le sue azioni vengono interamente cedute a una società americana, pur senza il consenso di tutti i soci.

Servizi treno Italo, offerte e biglietti

Italo offre viaggi in classe Smart, comoda e pratica con copertura wi-fi e carrozza cinema prenotabile, Comfort, con sedili più ampi, Prima Classe, con spazio aggiuntivo e snack di benvenuto e Club Executive, con catering e sale di attesa dedicate. Per acquistare i biglietti di Italo, potrete recarvi nelle stazioni ferroviarie, presso agenzie di viaggio, chiamare il call center dedicato o acquistare online dal sito web o tramite app. Le linee principali di Italo collegano Venezia a Torino, Milano a Salerno e prevedono coincidenze che si spingono fino a Bolzano. Se in una città sono organizzate fiere o eventi di importanza nazionale, la società s’impegna a intensificarne i collegamenti, per fare fronte al carico di utenti maggiore. Una volta registrati al sito web dedicato, potrete gestire la vostra prenotazione in piena autonomia, inserendo codici promozionali e modificandola, in alcuni casi, anche senza costi aggiuntivi. Se utilizzate l’app, potrete anche viaggiare con il biglietto in formato digitale, senza necessità di stamparlo su carta e potrete pagarlo con le principali carte di credito e di debito oltre che, ovviamente, in contanti presso i punti vendita. Tra le offerte più interessanti proposte da Italo, segnaliamo l’Andata e ritorno in giornata, che vi consentirà un risparmio notevole, fino al 50%. Con Italo Famiglia potrete viaggiare con tutti i vostri familiari e i bambini con meno di 14 anni non pagano nulla. L’offerta Senior concede il 40% di sconto in prima classe a tutti gli ultrasessantenni, mentre se viaggiate in gruppi numerosi avrete proposte personalizzate. Con il Carnet di Italo, invece, avrete la possibilità di risparmiare fino al 60% e recarvi presso le vostre mete preferite senza dover acquistare il singolo biglietto ogni volta. Per le imprese esiste l’offerta Business, che rimborsa a tutti i titolari di partita IVA fino al 50% del valore del biglietto, o la carta Business Pass per risparmiare il 40% sui viaggi di lavoro. Tra le convenzioni proposte da Italo, c’è un portale dedicato a chiunque voglia imparare la lingua inglese mentre viaggia, con voucher e sconti presso le scuole di John Peter Sloan. Sempre in viaggio, potrete leggere il giornale bisettimanale “Il Paese della Sera“, dedicato alle opere di volontariato. Nella sezione dedicata ai codici Promo, troverete invece offerte limitate nel tempo, riguardanti viaggi in determinate classi o in specifici giorni della settimana; iscrivendovi alla newsletter, sarete sempre aggiornati sulle novità. Italo Go offre servizi di viaggio aggiuntivi a tutti coloro che utilizzano i treni Italo, grazie ad aziende partner: potrete noleggiare scooter, prenotare taxi, tour, transfer per aeroporto e organizzare una traversata in mare. Non manca il programma fedeltà per tutti coloro che usano molto spesso Italo: tra i vantaggi troviamo biglietti gratuiti e promozioni dedicate.

Contatti per orari e biglietti

Sito web: https://www.italotreno.it/it

Telefono: 06 07 08

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *