Menu Chiudi

Vendere online attraverso i nuovi canali: perché il Brand resta quello più importante

Le possibilità nel mondo digitale per chi vende online sono davvero moltissime. Sono tanti anche i canali che è possibile sfruttare e ce ne sono sempre di nuovi, alcuni presentati pochi giorni fa. Tutti questi canali sono davvero utili ma non dimentichiamoci che il focus, nonché punto di partenza deve sempre rimanere il Brand. Qualsiasi strumento, infatti, non servirà a molto se non andremo a curare la comunicazione del nostro marchio, se non faremo crescere l’autorevolezza e la Brand awareness. Se la nostra azienda non avrà acquisito la forza del marchio, sarà inutile vendere i prodotti con Instagram shop, le conversioni resteranno ridotte, a volte nulle. Questi nuovi strumenti come Facebook shop, Instagram Shop, Google shopping e le funzionalità di live shopping, sono tutti strumenti utili che potranno essere sfruttati per aumentare le vendite ma dovranno fare parte di strategie ben precise il cui fulcro sarà sempre il Brand.

Facebook shop

Lanciato da pochi giorni sui canali ufficiali, questo nuovo strumento di Facebook permetterà alle aziende e agli ecommerce di avere una vetrina collegata alla pagina Facebook. Mark zuckerberg ha dichiarato che “Sono state le persone che usano le nostre app a immaginare il social commerce e noi le stiamo aiutando a renderlo una realtà”. Il punto è che le persone potranno vedere i prodotti in vendita e reindirizzati, poi, alla pagina dell’azienda, potranno accedere al catalogo completo per visionare l’offerta commerciale per intero. Questo potrà essere uno strumento aggiuntivo da utilizzare nella strategia di vendita e, sicuramente, creerà un canale in più per acquisire nuovi clienti.

Google shopping

Google Shopping è la piattaforma di vendita di Google. Questo strumento si presenta come un vero e proprio motore di ricerca in cui si potrà digitare il prodotto ricercato e appariranno una serie di risultati che presenteranno sulla sinistra la foto del prodotto e sulla destra una descrizione con il prezzo e l’indicazione e link del sito su cui è possibile concludere l’acquisto. I risultati potranno essere filtrati in base al prezzo, alla categoria e altri parametri. Google Shopping si presenta come un gigante motore di ricerca per la vendita di prodotti, in cui ogni azienda potrà promuovere i propri cercando di acquisire nuovi clienti e quindi aumentare le conversioni. Ma come nel caso di Facebook shop, questo è e resterà uno dei tanti canali che si potranno sfruttare per aumentare le vendite. Tutti questi strumenti, infatti, non avranno molto senso se non si lavorerà sul Brand, se non si investiranno risorse nella crescita del marchio.

Perché investire nella comunicazione

Abbiamo visto come Google Shopping e la nuova piattaforma degli shop di Facebook stiano rivoluzionando la vendita online. Ma come già detto questi due restano degli strumenti in più e non sostitutivi dell’ecommerce. Proprio per questo e per far sì che diano i loro frutti e aiutino la nostra azienda a crescere anche in termini di fatturato andranno usati come strumenti aggiuntivi. Non solo, ma essendo, ad esempio, Facebook Shop un sistema di appoggio alla pagina del nostro Brand, sarà fondamentale tutto il lavoro di comunicazione svolto per far crescere il marchio in autorevolezza, attraverso anche le digital Pr. Non possiamo affermare, infatti che basta aprire una pagina Facebook, utilizzare il nuovo canale shopping e il gioco è fatto. C’è una necessità indiscutibile di ottimizzare la comunicazione, andando a utilizzare le Digital Pr per potenziare il nostro Brand.

I vantaggi delle digital Pr

I vantaggi di utilizzare le Digital pr nella strategia di comunicazione e marketing aziendale, sono molteplici. Conosciamo i “link” e sappiamo già che i collegamenti sono fondamentali nelle strategie online. Un comunicato stampa su una testata nazionale che ha autorevolezza e trust trasmetterà questi valori con il suo link al nostro Brand, anche semplicemente citandolo. Non solo, ma questi contenuti pubblicati su fonti ufficiali e di rilievo avranno più possibilità di essere condivisi su diversi canali e, quindi, la possibilità di una maggiore circolazione.

In poche parole le Digital Pr hanno il grande potere di riuscire a coinvolgere e allo stesso tempo influenzare i consumatori, arrivando direttamente al target di riferimento e aiutando il nostro Brand a costruire relazioni solide e durature con i clienti.

Gli esperti di Digital Pr, ad esempio, continuano ad utilizzare alcune tecniche delle pr tradizionali applicandole anche al settore digital. Questo a dimostrazione di quanto sia importante ed efficace utilizzare le Digital pr per far crescere il Brand. La dimostrazione ce la danno i comunicati stampa, strumenti davvero preziosi che sono riusciti a portare ottimi risultati anche nelle applicazioni digitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *