B&H

Se sei un appassionato di cinema, fotografia e tecnologia e ti ritrovi in vacanza nella meravigliosa città di New York, senza dubbio non puoi ripartire senza prima avere fatto una visita al negozio B&H Photo Video. Si tratta di un megastore di elettronica tra i più forniti di articoli moderni a prezzi concorrenziali, dove è anche possibile visitare una sezione museo che espone pezzi vintage come antiche polaroid e telecamere.

Che cos’è B&H Foto e Video?

Fondato nel 1973 si tratta del più grande store di attrezzature per foto e video, non a catena degli Stati Uniti. Questo megastore si rivolge, infatti, a fotografi e videografi professionisti ma anche appassionati del settore. Nonostante abbia un afflusso di circa 5000 clienti al giorno, dalla domenica al venerdì, la maggior parte dei profitti sembra provenire dal sito ufficiale e dalle vendite aziendali.

L’azienda gestisce un magazzino nel Brooklyn Navy Yard situato a Williamsburg, Brooklyn. Il negozio si distingue da altri simili nel settore per la sua vasta offerta di prodotti elettronici, in particolare si occupa della vendita di attrezzature fotografiche professionali e speciali.

Il proprietario dell’azienda, Herman Schreiber, e molti dei suoi dipendenti sono ebrei satmar chassidici osservanti. Il negozio, infatti, resta chiuso durante lo Shabbat, per la maggior parte delle festività ebraiche (tranne per lo Hanukkah, quando sono consentiti i rapporti d’affari) ed a Natale. Sebbene il sito web, rimanga aperto sempre, gli ordini di e-commerce non vengono presi o spediti nelle giornate comprese tra il venerdì sera e il sabato sera oppure nel corso delle festività ebraiche.

Storia dell’azienda

Il nome B&H sembra essere nato dall’unione delle iniziali dei nomi dei due coniugi fondatori: Blime e Herman Schreiber, che nel 1973 diedero il via all’attività all’interno di un piccolo negozio che si occupava della vendita di attrezzatura cinematografica nel quartiere di Tribeca.

Il negozio fu aperto negli anni Settanta ed ebbe un tale successo che in poco tempo diventò uno dei principali negozi di audio, video ed elettronica degli Stati Uniti. I due fondatori insieme all’aiuto di tutti i gestori portano avanti l’attività e come detto prima, sono quasi tutti di nazionalità ebrea quindi, il sabato non lavorano in negozio per osservare la festività ebraica. In compenso, l’attività si svolge regolarmente la domenica.

Si tratta di un negozio molto bello secondo le recensioni dei clienti, che si trovano in giro per il web, con una ricca esposizione di materiale incredibile, un personale molto professionale che sembra essere in grado di rispondere a qualsiasi domanda gli venga posta dai clienti. I prezzi sono molto allettanti e concorrenziali rispetto quelli italiani, ma non trattabili anche in caso di grandi acquisti di migliaia di dollari.

Il successo di B&H

Il successo di questo piccolo negozio costrinse i proprietari a cercarne uno di dimensioni più grandi e fu così che l’attività venne trasferita sulla West 17th Street, tra la Sixth e la Seventh Avenue, una zona che a quel tempo veniva chiamata “Photo District” per via della presenza di numerosi negozi e studi fotografici. Oggi il quartiere Photo District non esiste più e la zona è conosciuta con il nome di “Flatiron District”.

Questo cambiamento di location portò la coppia Schreiber a dovere allargare l’assortimento degli articoli in vendita, specie per quanto riguardava l’ambito della fotografia, un settore in continua crescita per la richiesta di materiale e attrezzature sempre più sofisticate e tecnologiche. Solamente nel 1997 il megastore si spostò nell’attuale location, situata all’angolo tra la 9th Avenue e la 34th Street.

Visitare il megastore B&H

Il megastore è composto da due piani con una superficie di 6.500 metri quadrati e circa 2.000 dipendenti. Oggi si tratta del più grande store del Paese dedicato alla vendita di apparecchiature audiovisive e fotografiche, con una caratteristiche che sembra renderlo unico: non si tratta di un catena. Per la sua vastità di prodotti può essere considerato il negozio ideale non solo per coloro che sono appassionati di questo genere, ma anche per coloro che lavorano nel settore della fotografia, del cinema e dei media in generale.

Chi desidera acquistare una TV, un PC, una stampante o una macchina fotografica può rivolgersi tranquillamente a B&H, poiché avrà la possibilità di trovare assistenza per chiedere informazioni a un personale qualificato oppure di effettuare autonomamente gli acquisti anche online, collegandosi al sito ufficiale. Il servizio clienti sembra essere uno dei punti di forza del negozio, insieme alla sua forte impronta sul web. Il negozio, infatti registra la maggior parte del fatturato grazie al suo e-commerce che lo ha reso famoso in tutto il mondo.

Accedendo al primo piano dello store è possibile trovare i vari reparti distinti tra loro che comprendono: informatica, stereo, cuffie e altri strumenti audio, telescopi e binocoli, luci, pellicole e molto altro. Il secondo piano è interamente dedicato alla fotografia, dov’è possibile ammirare un’ampia collezione di macchine fotografiche divise per marchi, accessori come treppiedi e custodie. Ai lati invece, si trovano stampanti, scanner, TV e casse audio.

Sempre in questo piano c’è uno spazio dedicato agli eventi, laboratori e incontri con personaggi illustri ed esperti del settore. Una delle sezioni più interessanti sembra essere la “Microphone Testing Room”, un piccolo studio di registrazione dove è possibile divertirsi provando oltre 60 microfoni.

Il successo di quest’azienda sembra essere legato non solo ai prodotti che vende, alla qualità e alla professionalità dello staff, ma soprattutto ai prezzi e agli sconti che vengono applicati a un numero limitato di pezzi, che consentono di fare ottimi affari. Infine, c’è una piccola sezione dedicata ai prodotti usati, in ottimo stato e ideale se si vuole risparmiare senza dovere acquistare un prodotto nuovo.

Tra le tante caratteristiche di questo negozio c’è anche un sistema che include un nastro trasportatore e un piccolo ascensore riservato esclusivamente alla merce. Tutti gli articoli acquistati vengono sistemati in uno scatolone di colore verde, il quale grazie a questo sistema di trasporto innovativo viene inviato direttamente alle casse in pochi minuti. Questo sistema è stato pensato, oltre che per evitare possibili furti, anche per evitare che il cliente o il commesso siano costretti a portare articoli pesanti di volta in volta fino alla cassa.

Assistenza clienti

Per qualsiasi informazione riguardante la vendita puoi contattare il numero verde 800.606.6969. In alternativa, se necessiti di un chiarimento su qualsiasi problema riscontrato sul sito oppure in negozio, puoi metterti in contatto con l’assistenza clienti:

  • chiamando il numero 212.444.5090;
  • utilizzando il servizio di chat disponibile sul sito in lingua inglese, spagnola e portoghese;
  • compilando l’apposito modulo online e scegliendo l’argomento di tuo interesse sul quale desideri ricevere assistenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.