Trading e investimenti: ecco le piattaforme più gettonate tra i trader

Quando si parla di scelte nel trading online si pensa immediatamente al tipo di strumento finanziario con cui operare: c’è chi preferisce la compravendita di azioni, così come c’è chi predilige le materie prime o le criptovalute; e, ancora c’è chi investe prevalentemente nel Forex, chi ricorre ai Contratti per Differenza e tanto, tanto altro ancora.

Esiste, però, un altro tipo di scelta che viene fatto ancora prima di iniziare ad investire: stiamo parlando della scelta del broker, ovvero della piattaforma che verrà utilizzata per accedere alle borse di tutto il mondo. Le piattaforme per il trading online potrebbero all’apparenza sembrare tutte molto simili, ma in realtà è molto importante riuscire ad individuare quella più adatta alle proprie esigenze di investimento: i vari broker infatti, non solo consentono di operare all’interno di mercati selezionati, ma spesso sono dotati di condizioni e modalità d’uso più che specifiche. 

Cosa sono i broker

Come già anticipato in precedenza, i broker sono delle piattaforme online che consentono agli utenti, previa iscrizione, di investire in mercati selezionati e/o con strumenti finanziari selezionati. Il loro ruolo dunque è quello di intermediario e non è troppo lontano dalla mansione storicamente svolta dai vecchi broker in carne ed ossa. Anche questo operatori di mercato erano infatti degli intermediari, il cui compito consisteva nel contattare il maggior numero possibile di potenziali clienti, offrendo loro strumenti finanziari, mercati ed operazioni selezionate.

Non stupisce dunque che anche gli attuali broker online non siano tutti uguali e che, al contrario, ciascuno di essi offra non solo servizi e condizioni d’uso differenti, ma, in certi casi, persino modalità operative uniche nel loro genere. Ecco perché è così importante individuare quello più in linea con il proprio profilo ancora prima di iniziare ad investire. 

Sicurezza al primo posto

Prima di entrare nel dettaglio di alcuni dei migliori broker attualmente disponibili, è il caso di fare un’ulteriore chiarimento. Quando si parla di broker infatti si fa riferimento soltanto a piattaforme regolari, che siano in grado di fornire licenze per dimostrare il proprio livello di serietà e sicurezza. Questo vuol dire diffidare da chiunque non possa garantire il rispetto degli standard nazionali/internazionali e, soprattutto, diffidare da chiunque offra promesse troppo belle per essere vere.

Scegliere un broker significa affidargli il proprio denaro e viene da sé che sia impensabile offrire il proprio portafogli ad una realtà sprovvista di tutti i requisiti del caso. Le licenze servono proprio a questo ed indicano che un broker è autorizzato ad operare all’interno di uno scenario specifico: in tal senso le licenze valide sul territorio italiano vengono generalmente fornite direttamente dalla CONSOB, ma esistono anche licenze che consentono di operare all’interno dell’intera Unione Europea, come, ad esempio, la CySEC

I migliori broker del momento

Arrivati a questo punto non resta che capire quali siano alcuni dei broker maggiormente apprezzati in questo momento, andando ad osservare alcune delle loro caratteristiche distintive. Iniziamo da Capital.com, una piattaforma relativamente giovane, che però è riuscita a catturare milioni di trader soprattutto grazie ad un sistema di intelligenza artificiale all’avanguardia.

Se si parla di trading algoritmico è poi il caso di citare per lo meno eToro, un broker che già da qualche anno ha rivoluzionato i mercati con il suo particolare sistema di “copy trading”: una modalità operativa che sfrutta un software proprietario per consentire ad un investitore di agganciarsi automaticamente alle operazioni di un altro profilo iscritto. Detto questo esistono anche broker pensati soprattutto per chi sia interessato ad un particolare tipo di mercato e/o strumento finanziario: è il caso, ad esempio, di IQ Option, una piattaforma tra le più celebri in assoluto se si parla di operare dentro il Forex e con i CFD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.