Servizi linguistici: tutto quello che c’è da sapere sulle traduzioni di bilanci aziendali

I bilanci aziendali molto spesso presentano la necessità di essere tradotti in modo accurato e altamente professionale. Si tratta di un’operazione che si è resa sempre più spesso necessaria a causa del forte impulso dato dal mondo del lavoro e della produttività dalla globalizzazione. Sono tantissime infatti le aziende che presentano delle divisioni in nazioni diverse, con la logica conseguenza che queste devono poi presentare dei bilanci che contengano i risultati ottenuti ogni segmento di mercato.

Vi sono poi moltissime imprese che cercano nuovi soci, magari in altre zone del mondo, per ampliare il proprio business e, anche in questo caso, hanno la necessità di presentare dei bilanci aziendali realizzati alla perfezione durante le “trattative”. In generale il mondo odierno, fortemente globalizzato, impone sempre più spesso la traduzione dei bilanci aziendali, sia nel pubblico che nel privato. Solitamente la lingua maggiormente gettonata per questa operazione è l’inglese, in quanto considerata il linguaggio universale del commercio.

Tuttavia non sono rare però anche le traduzioni in altre lingue, come spagnolo, tedesco e francese, o anche nelle lingue emergenti come cinese, giapponese e polacco. Disporre di traduzioni di alta qualità, in grado di trasmettere la professionalità di un’azienda è il primo passo per prendersi cura di shareholders e stakeholders situati in altri Paesi esteri. Senza considerare poi i bandi europei che hanno ulteriormente incentivato questa pratica.

Caratteristiche di una buona traduzione dei bilanci

Difficilmente le aziende possono disporre internamente di una figura professionale in grado di gestire autonomamente il processo di traduzione di un bilancio. Si tratta infatti di un’operazione molto delicata e talvolta complessa che viene solitamente affidata ad esperti del settore, come nel caso di Eurotrad che rappresenta un punto di riferimento in questo ambito.

Infatti, Eurotrad, agenzia specializzata in traduzioni di bilanci aziendali garantisce un aiuto fondamentale a tutte quelle imprese che hanno la necessità di realizzare un business plan o qualsiasi altro documento di natura finanziaria in un’altra lingua. Infatti in questo caso è fondamentale che il testo venga tradotto da un professionista che conosca il settore di riferimento e i termini specifici da utilizzare, per avere la certezza che i destinatari possano comprendere appieno quanto si vuole comunicare.

In generale un buon servizio di traduzione in ambito finanziario dovrebbe rispettare i seguenti canoni:

  • Linguaggio adatto al settore.
  • Scelta lessicale accurata.
  • Massima puntualità di consegna.
  • Riservatezza delle informazioni contenute.
  • Uniformità con le fonti.

Una traduzione finanziaria, a differenza di un testo letterario generico, deve sempre rispecchiare il linguaggio tecnico del settore. Per questo motivo viene spesso realizzata da team completi e altamente specializzati che uniscono diverse personalità madrelingua, con formazioni diverse e in grado di garantire un risultato accurato e preciso, rispettando la terminologia di un preciso settore.

Puntualità e precisione

Queste sono due caratteristiche essenziali quindi in una traduzione finanziaria e l’una non deve mai andare a discapito dell’altra. Anche per questo motivo, chi lavora con professionalità alle traduzioni finanziarie solitamente conosce anche importanti aspetti relativi alle normative, che possono cambiare da un Paese all’altro ma che riguardano molto spesso da vicino la presentazione dei bilanci aziendali. Di conseguenza i gruppi di riferimento nel settore hanno sempre una struttura ottimamente organizzata.

Solitamente il lavoro viene affidato ad una persona altamente professionale che svolge il ruolo di project manager, coadiuvando poi il lavoro del team di traduzione, avvalendosi spesso anche di figure professionali e revisori situati nei Paesi esteri. Una tale organizzazione permette di selezionare chi lavorerà ad un preciso progetto anche in base al settore d’interesse dell’impresa che ha richiesto la traduzione.

Infine è sicuramente da segnalare anche l’importanza dell’ausilio di software professionali che accompagnano i professionisti nel settore nella ricerca di una traduzione ottimale, contraddistinta dalla giusta terminologia e da una variegata composizione lessicale.

In conclusione è evidente che i servizi linguistici ricoprono oggi un ruolo molto importante per le aziende che necessitano di una traduzione di un piano di sviluppo di un business o di un bilancio. Operazioni che altrimenti risulterebbero molto complesse e dispendiose di tempo ed energie per essere portate a termine e che rischierebbero di non trasmettere un’immagine professionale dell’impresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *